Spinexpo 2016: Shanghai, New York: esposizione internazionale fibre, filati, maglieria
, / 1241 0

Spinexpo 2016: Shanghai, New York: esposizione internazionale fibre, filati, maglieria

SHARE
Spinexpo 2016: Shanghai, New York: esposizione internazionale fibre, filati, maglieria

Spinexpo è una Fiera Internazionale di riferimento per i filati e le fibre, si svolge due volte l’anno a Shanghai (1/2/3 marzo 2016) e una volta l’anno a New York (19/20/21 luglio 2016) ; l’importante evento per il comparto tessile e della maglieria, viene organizzato ad ogni nuova edizione da specialisti indipendenti del tessile. La Fiera presenta un’offerta internazionale di alto livello nel campo delle fibre, dei filati per maglieria, per maglia circolare e tessitura, sia di tessuti per svariate destinazioni, che di tappezzeria e tappeti, di abbigliamento prêt-à-porter in maglia, calze, pizzi, e tessuti tecnici.

Per Spinexpo ogni anno progettisti e specialisti di tendenza curano l’evoluzione della moda per quello che concerne la maglieria e l’artigianato legato al mondo delle fibre e dei filati pregiati. La grande Fiera dedicata al tessile in ogni suo aspetto è anche un’imperdibile opportunità di networking per i professionisti del settore. Molto forte e di alto profilo la presenza dei brand italiani del cashmere e dei filati naturali di pregio; nomi molto noti del Made in Italy che portano oltreconfine l’eccellenza italiana della maglieria.

Tra i numerosi marchi italiani presenti a Spinexpo a Shanghai il 1/2/3 di marzo troviamo: Cariaggi, Filatura di chiavazza, Filivivi Group Lanerossi, Industria Italiana Filati Spa – Accademia, Lanificio dell’Olivo Spa, Pinori Filati Spa, Zegna Baruffa Lane Borgosesia Spa, Tollegno 1900; ma questi sono solo alcuni dei grandi brand che ci rappresentano a Spinexpo 2016.

Il programma della Fiera di  Shanghai che è alla sua 27esima sessione ed ha come location il Exhibition & Convention Center  (No 1099 Guozhan Rd Pudong)  è molto ricco ed articolato, tra seminari, sfilate, e esposizioni; una vasta gamma di opzioni creative e interpretazioni su come i filati possono essere utilizzati, sia con l‘handmade che con macchinari altamente sofisticati. Uno spaccato eccellente sul mondo in continua evoluzione della maglieria, che mixa due temi apparentemente opposti: l’activewear e l’artigianato.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: