Cashmere e social: il cashmere che cattura e sfila su Instagram

I social sono ormai entrati a pieno titolo nella nostra vita: si scatta una foto o si scrive uno stato per condividere un momento speciale con gli amici, con il proprio partner, per fermare un ricordo e poterlo rivivere sfogliando i proprio album su Facebook o semplicemente ripercorrendo la propria bacheca. Ma oggi non sono solo Facebook e il più sintetico Twitter che piace tanto ai vip a dettare tendenza, ma c’è anche Instagram.

Non stupisce che un social come Instagram oggi stia acquistando più importanza e quindi utenza anche più di Facebook: in tempo reale si condivide una foto, una frase carina e una buona dose di #hashtag per fermare quel momento e usare le parole chiavi per parlare del proprio stato d’animo o rendere attivamente più partecipi gli utenti circa il soggetto della foto.

E’ per questo che non sono pochi i brand di cashmere, sempre attenti alle ultime novità e per rispondere alle esigenze di un pubblico sempre più ricercato, che hanno deciso di aprire un account Instagram e presentare in anteprima collezioni ed eventi. Nell’ambito del cashmere una foto d’altronde può dirci tanto: focus sulla lavorazione del tessuto, valorizzazione e focus sulle sfumature dei colori, la qualità quindi si esprime anche attraverso la bellezza di una foto, che aiuta anche a comprendere e conoscere ulteriormente la filosofia del brand.

Tasselli Cashmere, Cruciani, Cucinelli, Cutuli, Lanificio Colombo, tra i brand in cashmere più rinomati non hanno resistito al fascino del fotosocial: una sfilata di colori, tendenze e backstage che rendono il cliente ancora più partecipe del processo di produzione.

E voi che aspettate ad indossare il vostro capo in cashmere e dettare tendenza su Instagram?

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: