Margherita B.  – La tradizione artigianale italiana
, / 2480 0

Margherita B. – La tradizione artigianale italiana

SHARE
Margherita B. – La tradizione artigianale italiana

Milena Salvemini circa quindici anni fa seguendo la sua naturale inclinazione per il “bello”, per il cashmere e il desiderio di rinnovare i cliché classici e troppo austeri applicati alla maglieria di lusso fonda un suo brand,  sotto la forte spinta della creatività e della passione per la moda esclusiva e la fibra pregiata inizia a disegnare nuovi modelli. Il nuovo marchio viene chiamato da Milena Salvemini:  “Margherita B”.

Milena ama il soffice tocco del cashmere,  ma non apprezza più i colori scuri e basici dei capi che si trovano in commercio, né i tagli rigorosi, legati alla tradizione della maglieria, ma troppo relegati in uno stereotipo strutturato e rigoroso.

Cosi seguendo il suo istinto raffinato crea i primi capi in cashmere,  più solari e innovativi, dedicati a tutte le donne che amano la fibra naturale e preziosa, ma anche uno stile fresco e conturbante, più femminile, e soprattutto più accessibile.

Nel corso degli anni le collezioni firmate Margherita B. si sono evolute diventando sempre più nuove, ricche di dettagli e unicità, un brand sempre attento alle tendenze più glamour,  Milena ha continuato la sua ricerca per migliorare e impreziosire con ricercatezza le sue creazioni attraverso una filiera di lavorazione totalmente “made in italy”, a partire dallo studio e la progettazione dell’intera collezione; tutti i suoi capi sono realizzati sulla sua scrivania in Franciacorta.

Il brand Margherita B. oggi è sinonimo di stile, qualità e eleganza senza tempo. Il più classico dei filati è stato trasformato da Milena Salvemini in una materia plasmabile e glamour. Le sue linee contemporanee interpretano con charme e modernità l’essenza di un filato dalla storia antichissima: caldo, prezioso, tenerissimo sulla pelle,  il cashmere si trasforma dal genio di Milena Salvemini in lusso quotidiano.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: