Quando il cashmere sposa la seta: suggestioni dal Lanificio Colombo
, / 1491 0

Quando il cashmere sposa la seta: suggestioni dal Lanificio Colombo

SHARE
Quando il cashmere sposa la seta: suggestioni dal Lanificio Colombo

Il cashmere è la fibra del benessere, della morbidezza e del calore; la seta è il tessuto della seduzione e dell’eleganza: cosa accade quando queste due preziose fibre si incontrano? Il peso del cashmere è dato dal numero di fili, ed è questo che permette alle aziende di poterlo scegliere nelle collezioni di ogni stagione, ma l’incontro con la seta può rendere il cashmere ancora più leggero. Un piacere per gli occhi e al tatto, a cui le collezioni estive non rinunciano mai.

Segno distintivo del lusso e dell’eleganza, il cashmere-seta è diventato fiore all’occhiello della maglieria firmata Lanificio Colombo: da sempre il lanificio ha vagliato con cura e attenzione le fibre più nobili, senza sottrarsi alle possibilità e alle sperimentazioni dei tessuti dando vita a combinazioni di lusso. Dall’abbigliamento alle stole, ogni collezione stagionale è vetrina di lusso e stile, un modo di vivere la moda prima di tutto all’insegna della qualità e del lusso.

Leggerezza ed eleganza in primavera e in estate, ma anche in autunno per combattere i primi freddi: nascono così capi confortevoli, dai colori luminosi, dall’aspetto delicato e brillante, costante che rende immediatamente riconoscibile un capo firmato Lanificio Colombo, oggi maggior tessitore mondiale di fibre nobili. In onore di questa leggerezza è nata infatti la linea “Cashmere-seta Nuvola”, che celebra attraversa una vasta gamma di toni chiari di colori la leggerezza del tessuto con i colori pastello di una tintura delicatissima e inconfondibile. Stole, scialli e foulard si fanno così simbolo intramontabile di un uomo e di una donna per cui vestire contemporanea significa non rinunciare mai al dettaglio e all’eleganza, anche nel quotidiano.

 

 

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: