Brunello Cucinelli: un 2014 ancora in crescita grazie ai mercati internazionali
, / 1191 0

Brunello Cucinelli: un 2014 ancora in crescita grazie ai mercati internazionali

SHARE
Brunello Cucinelli: un 2014 ancora in crescita grazie ai mercati internazionali

Sarà un Natale e  un periodo di feste sereno per Brunello Cucinelli e la sua squadra: l’impresa di stampo umanista umbra continua a collezionare nuovi risultati, e chiude questo 2014 con un grande risultato, e i numeri parlano molto chiaro. Cucinelli chiude i primi 9 mesi del 2014 con 277, 3 milioni di euro, registrando una crescita del 10.2%, grazie soprattutto all’apporto ottenuto sui mercati internazionali che pesano il 78,8 % sui ricavi netti. Il fatturato è così cresciuto del 12.9%, ma anche il mercato italiano è riuscito a fare la sua piccola parte contribuendo con l’1.3%.

Cucinelli è un caso davvero eccezionale, rientrando così tra quelle poche aziende italiane che riescono a restare in piedi e farsi rappresentante in tutto il mondo del marchio Made in Italy, con un fatturato che supera ogni aspettativa, e Cucinelli non può che commentarlo con una certa soddisfazione: “Il 2014 si va a chiudere come un anno “fondamentale” per la nostra industria, non solo per la costante crescita dei risultati in termini di ricavi e utili, ma anche per la visibilità e il posizionamento, in cima alla gamma del lusso, che il nostro brand continua ad ottenere“.

Positivi quindi i confronti con l’anno precedente, un utile netto aumentato del 10.2%, che segna il passaggio dai 23,5 milioni di euro del Settembre 2013 ai 25,9 milioni di euro al 30 settembre 2014. Un risultato che incoraggia anche per il futuro delle prossime collezioni anche nel prossimo anno alle porte: “Forte di risultati nuovamente in progresso anche in Italia e di collezioni P/E 2015 che hanno ottenuto grande apprezzamento tra clienti ed osservatori, riteniamo questo percorso di crescita sana e garbata a due cifre per fatturato e utili, possa proseguire anche per l’anno 2015“, queste le felicissime prospettive dell’azienda umbra.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: