Maurizio Miri: «In ogni mia creazione, sacrifico un centimetro di me stesso»
, / 1404 0

Maurizio Miri: «In ogni mia creazione, sacrifico un centimetro di me stesso»

SHARE
Maurizio Miri: «In ogni mia creazione, sacrifico un centimetro di me stesso»

Talento, sensibilità e gusto, amore per il pregio e l’unicità di ogni dettaglio...Maurizio Miri gli abiti non li disegna soltanto ma vuole spalancare le porte sull’anima di chi li porta per creare qualcosa di unico, adatto a quella persona e a lei soltanto. Le sue collezioni sono frutto di una ricerca profonda, dedicata a stimolare la metamorfosi di chi le indossa.

«Il mio progetto va al di là della moda. Per ogni cliente, voglio creare una nuova identità. È una scelta che punta a costruire possibilità di cambiamento, occasioni per mettersi in discussione, passaggi di percezione che conducono a una crescita. Questo non significa snaturare, ma intuire i tratti della sensibilità di chi ho di fronte e esaltarne ogni sfaccettatura».

Chi indossa una giacca Maurizio Miri è consapevole che, dal bottone alla fodera, quella giacca parla proprio di sé. E la giacca stessa diventerà il tassello di un puzzle che si completa, permettendo all’uomo moderno di affrontare la realtà con stile e successo. È così che l’etica del progetto di Maurizio Miri sposa l’estrema qualità dei tessuti, l’assoluta personalità dei dettagli e l’esclusività dei tagli sartoriali. Tutti i passaggi della realizzazione del capo sono seguiti in modo minuzioso e maniacale dallo stilista che ha affermato: «In ogni mia creazione, sacrifico un centimetro di me stesso».

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: