Maglificio Sivo: la maglieria di qualità che ha conquistato l’Umbria e l’Italia
, / 2541 0

Maglificio Sivo: la maglieria di qualità che ha conquistato l’Umbria e l’Italia

SHARE
Maglificio Sivo: la maglieria di qualità che ha conquistato l’Umbria e l’Italia

La storia del maglificio Sivo inizia a Terni, quando nel 1964 nasce l’idea di creare un’azienda a conduzione familiare che muove la sua filosofia verso una costante ricerca della qualità e un’attenzione speciale alle esigenze di qualsiasi tipo di clientela. Due elementi che le hanno permesso in poco tempo di conquistarsi l’attenzione di aziende italiane e straniere, che hanno deciso di rivolgersi al maglificio per confezionare le proprie produzioni.

Ciò ha permesso al maglificio Sivo, entrato a far parte del prestigioso distretto Umbria Cashmere, di diventare un’azienda punto di riferimento non solo in Umbria ma anche in Italia: l’accurata attenzione al particolare, il controllo specializzato ed esperto per ogni capo sono sintomo di grande serietà e passione, che le hanno permesso di essere sempre impeccabile in ogni impegno assunto.

Il maglificio Sivo si occupa infatti di diverse fasi della lavorazione dei capi: la tessitura, che avviene in modo tradizionale e artigianale o con una lavorazione elettronica a seconda delle richieste, la confezione, una delle specialità del maglificio Sivo che realizza particolari inserti in tessuto su capi in maglia, follatura, che consiste in trattamenti diversi della maglieria a seconda delle richieste, e fase finale che controllano in dettaglio gli aspetti del capo prima di spedirlo.

L’azienda però non lavora solo per altri, ma può contare anche su una propria pregiatissima produzione: accanto infatti al maglificio di Terni sorge un punto vendita che accoglie maglioni, sciarpe, gonne e accessori in cashmere e altri filati pregiatissimi come la lana merinos. Le collezioni sono per uomo, donna e bambino, vendute al pubblico a prezzi da outlet.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: