Filati Pregiati e Thè dal Mondo: ultimo appuntamento al Maglificio Beby

Giungono al termine gli appuntamenti del Maglificio Beby, dedicati al connubio tra cucina e maglieria: cibi, bevande e delizie pregiate si uniscono al benessere e al lusso della maglieria fatta a mano in incontri a tema, tra cucina e moda.

L’ultimo appuntamento è per Mercoledì 11 Dicembre, per il gran finale che chiude un ciclo di incontri di grandissimo successo, dove la magia e il carattere esotico del thè incontrano il filato in : “Filati pregiati e Thè dal mondo: scoperta di un’affinità – Il Cashmere  e il Thè dalla Cina”. Dalle ore 17.30 in compagnia di esperti del settore inizia un’interessante viaggio tra pasticcini, thè e curiosità direttamente dal mondo del cashmere: a moderare l’incontro saranno Stefania e Marta del 5° Gusto, nella cornice del Maglificio Beby.

Ma non si parla solo di cibo, e quindi per addentrarsi al meglio nel ricco e variegato mondo del cashmere ecco che arriva un ospite internazionale come Robin Leishman, esperto in cashmere e responsabile vendite Europa di Todd  & Duncan Limited, azienda leader nella filatura del cashmere da ben 143 anni. La carriera di Leishman è stata sin dagli inizi tutta in salita nel settore internazionale del tessile: per diversi anni ha lavorato con aziende di spicco come  Dawson International, in particolare con la Barrie Knitwear, mentre dal  1995 al 2003 ha ricoperto il ruolo di responsabile vendite con la Todd & Duncan, in particolare per il settore Europa stabilendosi in Italia. Importanti sono state le collaborazioni con E.Miroglio e Filatura Power.

A Leishman il compito di svelare i segreti del cashmere, della lavorazione dei filati e degli strumenti e metodi che ne agevolano la lavorazione.

L’evento aperto a tutti, è totalmente gratuito e per prendervi parte basta chiamare al numero 0574 711331. Per chi volesse scoprirne di più sul sito www.beby.it è disponibile una galleria fotografica che riassume in immagini i precedenti appuntamenti.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: