Pitti Gennaio: Cucinelli lancia “l’abito formale”

Brunello Cucinelli debutta a Pitti Gennaio con la prima collezione di abiti formali da uomo; la collezione prevede sia abiti per il tempo libero, sia da lavoro, sia da uomo che da donna. Cucinelli è salito agli onori della cronaca in questi giorni non solo per la produzione di abbigliamento pregiato ma anche per il suo impegno in altre attività di carattere sociale.

L’imprenditore è anche presidente del Castel Rigone, e ideatore del primo impianto sportivo senza alcun tipo di barriera, cioè solo con siepi e fiori, (stadio ‘San Bartolomeo’ a Passignano, il centro della località LagoTrasimeno del quale Castel Rigone è una frazione ) ha esonerato il tecnico Marco Di Loreto dopo l’ultima vittoria. Tra i due erano nate delle incomprensioni sull’impiego di un giocatore in squadra.

Marco Di Loreto non è più l’allenatore del Castel Rigone, formazione umbra di seconda divisione di Lega Pro del presidente Brunello Cucinelli.  La conferma è stata data dal direttore sportivo Luca Quarta. L’esonero è stato deciso dopo una vittoria sul Tuttocuoio che ha giocato contro il Castel Rigone.

Cucinelli e l'abito formale

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: