Inverno 2013: i must in rosa della stagione, dalla passerella al guardaroba

Quanto conta il colore nella scelta di un abito? Potremmo dire davvero tanto, perchè il colore parla anche un po’ di noi: spesso un colore può definire il nostro umore oppure una situazione, basti pensare ai party dedicati al bianco e nero capaci di dare uno spirito elegante e composto all’atmosfera.

Vogue Italia dedica infatti una breve retrospettiva dedicata ai colori più classici e senza tempo che saranno protagonisti dell‘inverno 2013. Tra i colori must dell’anno c’è infatti il rosa che da sempre ha assunto anche un valore simbolico legandosi alle donne per la sua delicatezza e leggerezza, e si fa protagonista di questo inverno. Lo sceglie Christian Dior per il suo cappotto corto e Chanel per il suo completo in bouclè. Persino la pelliccia dei grandi stilisti, tornata di grande tendenza, si tinge di rosa insieme al gilet con Carven.

Il rosa però è anche il colore del sogno e della sospensione, grazie alle sue gradazioni più chiare che trovano piena espressione nei tessuti come il cashmere e la lana, basti pensare al cappotto a mo’ di vestaglia di Marc Jacobs in un connubio unico di morbidezza ed eleganza che danno al rosa una tonalità ancora più pura.

E la sera? Maurizio Pecoraro sceglie un abito stile anni 40′ in raso e seta, dal fascino seducente e senza tempo. Da non perdere però anche il fresco stile di Pinko che propone un modello imperiale francese senza spalline da vera principessa.

Che sia chiaro, tendente al fucsia o più opaco il rosa sa sempre essere un colore di seduzione ed elegante, che non può mai mancare nel guardaroba di una donna.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: