Burberry: l’ anteprima primavera/estate 2014 presentata a Londra

Tra le Fashion Week costantemente sotto i riflettori della stampa e della moda oltre a Milano e Parigi non manca mai Londra, prima fra tutte ad avere presentato le anteprime delle collezioni primavera/estate 2014: rampa di conferma e fascino per i marchi più blasonati, ma anche rampa di lancio per stilisti poco noti come accaduto a Manolo Blahnik che produce scarpe da ben quarant’anni del Regno Unito ma arriva in passerella solo quest’anno.

Come ogni grande evento che si rispetti le suggestioni arrivano tutte insieme in un tripudio di curiosità e velocità che non sempre permette di ammirare a pieno l’evento e il suo contenuto, così anche se la London Fashion Week ha chiuso i battenti il 17 Settembre, l’attenzione sulle collezioni si dosano però poco a poco. Ecco perchè oggi vi proponiamo dalla London Fashion Week l’estate secondo Burberry, tinta di colori pastello e tanto romanticismo.

Donna innamorata quella di Burberry, ma non necessariamente di un lui perchè i tessuti, i fiori e le linee avvolgenti fanno pensare ad uno sviscerato amore per la vita: via quindi mise dal taglio classico e ferragginoso, la passerella estiva preferisce un abbigliamento iper-femminile dal tessuto soffice e morbido che veste e valorizza le forme del corpo. La freschezza e l’armonia dell’estate vivono già nel titolo della collezione “English rose”, che svela un romanticismo tutto inglese che passa da abiti annodati a lunghi cardigan in cashmere, senza dimenticare camicie e longuette in pizzo.

Il vero spettacolo sono i colori, alcuni anche nuovi e da riscoprire per l’estate come malva scuro e lavanda, da affiancare ai must rosa, grigio, nero e menta senza dimenticarsi anche del fluo, ancora una volta sbarazzino protagonista del prossimo anno.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: