Portolano1895: da Napoli all’America, pelle e cashmere

Portolano nasce a Napoli intorno al 1895, come produttore e esportatore di guanti; nel 1911 la piccola ditta è diventata già importante e Portolano vende  guanti di pelle per l’America e le colonie britanniche, inizia però a produrre anche accessori in maglieria, utilizzando fibre naturali. Il successo di questa grande azienda familiare subì nel corso degli anni un’espansione tale da sentire la necessità di aprire anche in Nord America una nuova sede: la Portolano Products Inc.  fondata a New York nel 1985 e in seguito anche a  Toronto in Canada nel 1986.

Ora in tutte le sedi principali del marchio  i rivenditori possono trovare tutti i vari articoli in pelle e maglia che portano la firma di Portolano. I prodotti di questo antico brand italiano fanno parte della categoria “accessori” come: guanti, pashmine, sciarpe, cappelli, che realizza in pelle foderata in cashmere o in puro cashmere, che è la fibra preferenziale del marchio. Le collezioni sono completate anche da capi di abbigliamento basici e molto eleganti.

Gli accessori di Portolano sono replicati nelle tinte in modo da poterli abbinare per un mood molto raffinato; guanti, cappelli e sciarpe in coordinato per essere elegantemente protetti dal freddo.Attualmente Portolano vende a molti grandi brand in tutto il mondo, alcuni dei marchi più noti sono: Bergdorf Goodman, Bloomingdale, Sak The Bridge, Blumarine, e Alberta Ferretti. 

Oltre alla catena di store e punti vendita in tutto il mondo Portolano offre anche uno shop online di facile utilizzo e effettua spedizioni in modo semplice e veloce ovunque.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: