Laura Biagiotti: Regina della Moda, Regina del Cashmere

laura biagiotti-about cashmereAcclamata dal New York Times,“Regina del Cashmere” è indubbiamente anche “Regina della moda” creatrice di abiti meravigliosi, parliamo di Laura Biagiotti, che ha fatto del bianco il suo colore simbolo, e del cashmere la sua fibra più amata a cui ha dato una nuova valenza nel segno della sua purezza naturale, la couturier è famosa anche per le pregiate essenze. Quella di Laura Biagiotti  è stata la prima griffe italiana a sfilare in piazza Tien-A-Men a Pechino, la prima a entrare trionfante nel Grande Teatro del Cremlino a Mosca. Una carriera sfolgorante incastonata di successi come di pietre preziose e rarissime.

La griffe nasce negli anni ’60 e da allora a oggi tutte le collezioni presentate sono state un successo fino ad arrivare a quelle realizzate e presentate con la figlia Lavinia. Nel 1998 Laura Biagiotti conquista anche il mondo dei profumi con “Roma”, una fragranza molto sofisticata, che è la prima creata dalla stilista e alla quale si sente particolarmente legata. In un’intervista Laura Biagiotti ha rilasciato una dichiarazione riguardo ai profumi: “Il profumo è un abito meraviglioso, senza tempo e senza forma e, per una persona come me che crea vestiti, l’opportunità di uscire dalla logica dello spazio resta un traguardo intellettuale molto importante”

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: