Co: il brand made in Usa dal lusso minimal

Co_nuovo_brand_lusso_minimal_about_cashmereGli Usa vedono la nascita di un nuovo marchio, all’insegna di uno stile minimal che sceglie il lusso come sua forma espressiva: un binomio d’eccezione dove il lusso è espresso attraverso l’accurata scelta dei tessuti, dal cashmere alla seta. Si chiama Co, e non è un caso se anche il nome sia così sintetico: proprio per mettere in risalto quest’aurea di stile che punta su pochi capi, ma che sono alla base di un guardaroba che gioca tra il moderno e il senza tempo.

Se siete in cerca di abiti particolari questo brand farà certamente al caso vostro! Al momento i capi sono acquistabili solo sullo store americano Avenue 32, ma se volete prima avere una chiara idea dello stile di Co allora collegandovi al sito ufficiale potrete visionare un’ampia galleria della nuova collezione primavera/estate 2013.

Nero, rosa in svariate sfumature dalla più carne alla più shocking, e bianco: sono i colori che tinteggiano abiti dalle forme ampie, tagli geometrici e leggeri plissè avvolgono una donna che sembra presentarsi come un incanto tra sfumature di dolcezza e seduzione. Le forme degli abiti ricordano un pò quell’eleganza di tessuti e tagli all’Armani, ma interpretati in una chiave più fresca.

Dietro il brand, che nasce a Los Angeles nel 2011, ci sono la film producer Stephanie Danan e lo sceneggiatore Justin kern: queste radici cinematografiche si esprimono nella promozione di ogni collezione, a cui precede sempre un cortometraggio che la racconta e che in occasione dell’ultima collezione del brand si avvale dell’attrice Marisa Tomei, come testimonial d’eccezione.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: