Victoria Beckham: protagonista alla Fashion Week di New York

 

Grande successo per Victoria Beckham alla Fashion Week di New York; la sua collezione per l’inverno 2013 ha riscosso grandi consensi; tanti capi caldissimi e raffinati che la ex Spice Girl, diventata un designer di grido ha ideato con un talento innovativo e chic, utilizzando fibre nobili per realizzarli, e ovviamente il cashmere.

Alla sfilata di Victoria in prima fila c’era Anna Wintour direttrice di Vogue America che con la sua presenza ha dato ulteriore prestigio all’evento. Victoria si è di recente trasferita in Inghilterra con il marito e i figli, dalla sua residenza di Los Angeles, ma per le sue sfilate preferisce sempre la Grande Mela e la sua grande vetrina per presentare le sue crazioni.

Gli abiti della maison “Beckham” sono tutti studiati nei dettagli e reinterpretati dalla fashion designer con stile personalissimo; la collezione comprende cappotti-kimono realizzati in un giallo acido, abiti in cavallino blu cobalto a completamento di abiti neri dal taglio a laser, gonne a tubino abbinate a dolcevita e poi pantaloni di taglio dritto, lunghi solo fino al ginocchio, smoking con le maniche a pipistrello e completi tuxedo in variante da sera. raffinatissimi; geniali wrap dress in versione smanicata, con grandi revers portati su maglioni di cashmere.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: