Milano Moda Uomo 2013: il guerriero di Philipp Plein

Ecco qualche suggestione per immaginare come sarà la moda del prossimo inverno: vi proponiamo un assaggio dellla collezione invernale per uomo secondo Philip Plein, ripercorrendo le anteprime di Milano Moda Uomo 2013-2014: passerella internazionale dove le firme più importanti e prestigiose, propongono la filosofia del fashion al maschile per la stagione autunno/inverno 2013.

L’uomo presentato a Pitti 83 ce lo aveva già anticipato: capi glamour e anticrisi entrano nel guardaroba maschile, tessuti classici e riscoperta di tradizioni animano il look della prossima stagione. Ma ogni stilista ha una sua idea da proporre a riguardo, ed ecco allora che non è passato inosservato Philipp Plein che racconta di un uomo battagliero: non a caso lo scenario del Teatro Alcione di Milano, che ha accolto la sfilata, si è trasformato in una pista aerea ospitante persino un elicottero.

A pennello con il contesto quindi borchie, anfibi, giacche in pelle realizzati con pregiatissimi materiali come cashmere, pitone, cervo e coccodrillo. Una collezione dalle tinte e dalla tonalità forti, che non manca di un tocco di extra luxury e di una vasta scelta di capispalla: parka-montgomery, bomber, cappotti e giacconi in doppio petto. Di lusso anche i dettagli: interni in nappa, cappucci in maglia merino lavorata a coste e bottoni lucenti.

Spazio speciale è dedicato anche alla maglieria, dal tessuto caldo e sottile in cashmere e cashmere-seta. E ancora mohair e merino declinati in maglioni che richiamano lo stile inglese.

 

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: