Amel: il cashmere diventa terapeutico

La preziosità del cashmere e il suo pregio, oltre che le sue radici in paesi lontani fanno di questa fibra una vera leggenda. Gli usi che se ne fanno nel comparto moda sono disparati e ogni capo di abbigliamento o accessorio realizzato in cashmere è di certo qualcosa di unico, un vero mondo a parte.

Ora il cashmere diventa anche “terapeutico” poichè la Amel Medical Triveneto S.r.l. azienda leader per i dispositivi elettromedicali, soprattutto di quelli per la Magnetoterapia, (terapia che contrasta infiammazioni, gonfiori e dolori di varia natura), ha realizzato con il cashmere un lettino terapeutico le cui peculiarità legate anche al filato pregiato ne fanno un dispositivo medicale di grande valore.

Questo particolare dispositivo medico è di grande qualità, per la morbidezza, la grande proprietà traspirante, un’eccezionale termoregolazione, l’ottimo isolamento termico, le proprietà antistatiche e ignifughe, e la resistenza all’usura. L’utilizzo del cashmere fa di questo lettino un accessorio anche bello e piacevole da usare, oltre che curativo. Nuovi orizzonti quindi e nuovi utilizzi per il rinomato cashmere.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: