Anticipi estate 2013 da Pitti Uomo 82: ecco i must che non dovranno mancare

Verso quale stile si muove l’uomo della prossima stagione calda 2013? Be’ Pitti Uomo 82 offre come risposta l’immagine di un uomo che nonostante il periodo delicato di crisi non rinuncia ad un briciolo di spensieratezza in riva al mare, ma senza dimenticare a casa gli oggetti che ne fanno un uomo in carriera.

Ecco allora che la mise preferita è uno short, dai colori più caldi e freschi di stagione, blazer iper-light, parka estivo, un bel paio di espadrillas e borse super funzionali così da avere sempre posto per ogni tipo di accessorio tecnologico. La praticità diventa lo slogan preferito, così che K-Way presenta la giacca-camicia in nylon reversibile super leggera, mentre Marina Yatching guarda alle forme di un montgomery invernale ma pronto per l’estate con il suo tessuto in un misto di lino e nylon. Le fantasie vincenti invece sono quelle rigorosamente fiorate, e in questo senso non poteva non primeggiare Sundek con i suoi costumi da bagno boardshorts.

L’atmofera è quella degli anni 50′ e 60′: mare, spiaggia dalla sabbia finissima e surf per cavalcare le onde per i più sportivi, mentre short e camicia dalle fantasie più disparate per una piacevole chiacchierata al bar con gli amici e una bibita fresca ascoltando un vecchio disco. In più però con voi ecco la borsa multifunzionale, decisamente smart: scomparti, tasche, portadocumenti, porta laptop e porta Ipad sono gli attributi della borsa da portare a tracolla firmata Mark/Giusti.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: