Pitti Uomo 2013: arriva l’eleganza tutta napoletana

Siamo nel pieno delle giornate Pitti Immagine Uomo 82, che ci presenteranno in anteprima le collezioni del 2013 nella cornice tematica dedicata al cibo. E Napoli, città di tradizione culturale e gastronomica, non poteva certo mancare: a rappresentarla 46 brand che richiamano proprio gli elementi che caratterizzano la città partenopea, con un stile di impeccabile eleganza.

E’ la ricerca di uno stile classico che racconti la tradizione e la cultura puntando sull’attenta scelta di colori che rievochino le bellezze paesaggistiche ricordando anche il forte valore culturale e ambientale dell’Italia.

Spazio quindi alla sartoria classica, un marchio di fabbrica della produzione tessile napoletana, rappresentata da Kiton e la sua collezione capsula Cipa che ben esprime la consolidata filosofia del brand.

Il fascino, i fiori, il verde e l’azzurro del mare di Ischia rivive grazie a Sartoria Partenopea che per la sua palette di colori si ispira proprio alle tonalità e alle sfumature che rendono l’isola tra le più amate al mondo. Orazio Luciano La Vera Sartoria Napoletana riscopre invece il fascino dell’antico con la sua collezione “Vintage Limited Edition”, il cui motivo ispiratore sono proprio i tessuti di antico stampo. E poi ancora Harmont&Blaine che firma la collezione “The Sea and The Lighthouse”, quasi ad evocare attraverso i colori più cari all’atmosfera marinara capi che raccontano una vita fatta di mare, pesca e fascino notturno.

Il forte richiamo è però proprio quello attraverso la creatività tutta napoletana di ritornare alle origini: è il caso di Paolo Scafora che celebra la bellezza dei paesaggi e della natura italiana con la collezione di calzature “Vendemmia”, che richiama le policromie dei vigneti italiani.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: