Reda: una passione per la lana

Un piccolo centro vicino a Biella: Valle Mosso, un vecchio mulino riattato a lanificio e tanta passione…inizia cosi nel 1865 la storia di Carlo Reda.La piccola e artigianale azienda cresce passando di mano in mano nella famiglia Reda finchè nel 1919 viene rilevata dalla famiglia Botto Poala.

L’ascesa di questo marchio non si ferma di fronte a nessuna tipo di ostacolo o crisi, arrivando fino ad oggi con una forte presenza sui mercati internazionali grazie alla qualità dei prodotti in filati pregiati. Reda presenta due collezioni all’anno con ben 2500 varianti di tessuti, che vengono prodotti seguendo la lavorazione fin dalle prime fasi di trattamento del vello.

Materia prima preziosa che proviene dalla Nuova Zelanda da allevamenti di pecore pregiatissime Tutte le fasi sono portate avanti nel massimo rispetto dell’ambiente e della qualità del prodotto finito.. Il brand produce capi d’abbigliamento maschile di lusso per chi ama vestire con classe, una moda fatta apposta per veri gentleman. Reda è uno dei simboli del made in Italy di lusso, eleganza, qualità e ricercatezza.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: