Bally: autunno-inverno 2012/2013

Bally è un brand svizzero fondato nientemeno che nel 1851 nella cittadina di Schonenwerd, da Carl Franz Bally, inizialmente l’attività è diretta alla produzione di pantofole e scarpe ricamate, ampliando le possibilità dell’azienda paterna che produce elastici e si occupa della lavorazione della seta. Alla metà del XIX Bally produce ben cento paia di scarpe al giorno, e per quell’epoca è un risultato grandioso che gli frutta un riconoscimento come leader europeo nella tecnologia calzaturiera.Il marchio si espande in Europa e in Sudamerica, ma nel 1899 il fondatore scompare lasciando l’azienda ai figli. Questa è una parte dell’affascinante storia di Bally un brand che oggi è una grande azienda internazionale. In breve anno dopo anno il brand cresce e amplia gli orizzonti produttivi fino a produrre non più solo scarpe ma accessori di ogni tipo, borse e abbigliamento sia per uomo che per donna.

Bally diventa via via un vero gruppo imprenditoriale a cui si aggiungono collaboratori, e collaborazioni prestigiose oltre che fusioni aziendali che danno ancora più potenza al contesto produttivo, di marketing e immagine del marchio. Presente con punti vendita in molte aree geografiche del pianeta, Bally si avvale anche di uno store online pratico e veloce dove comperare i suoi prodotti.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: