Gentryportofino Cashmere: la vera classe è un lusso

Gentryportofino è un marchio nato a Genova nel 1974 dall’iniziativa di  Camillo Bertelli che all’epoca era proprietario di importanti boutique della riviera Ligure. L’obbiettivo di Camillo Bertelli era di mettere in discussione il monopolio anglosassone nell’ambito della maglieria di lusso. All’epoca nei negozi si trovava solo maglieria prodotta in Inghilterra ; il made in Italy era ben lontano ancora dal nascere. Benchè di elevata qualità però le collezioni inglesi erano monotone nelle tinte, che si limitavano ai classici colori basic. Bertelli ebbe il genio esclusivo di introdurre i colori, una gamma ricca e solare che in seguito ebbe un successo strepitoso.  Camillo Bertelli realizzò però che la sua idea richiedeva l’intervento di qualcuno che sapesse apportare le innovazioni ai capi, gestire i colori e le forme: uno stilista. Bertelli ingaggiò un giovane che aveva sentito dire aveva grande talento, questi era Enrico Coveri; quella realizzata per Bertelli fu la prima vera collezione di questo straordinario personaggio destinato a diventare un Grande della moda italiana. Coveri lavorò per Gentryportofino fino al 1977, venne sostituito da un altro nome che oggi è un mito: Gianfranco Ferré, che fece parte del marchio fino al 1979.

Il successo e l’evoluzione del marchio camminano di pari passo, nel 1978 viene siglato un accordo con la Manifattura Ligure Maglieria; la Gentryportofino diventa una realtà industriale che si espande a livello internazionale. Le tecnologie rafforzano il brand che arriva a collaborazioni eccellenti con i grandi nomi della moda.

Inoltre le collezioni sono sempre più ricche,  al cashmere, e al cashmere e seta, lana merino, lino, cotone, e viscosa utilizzati per la maglieria, si affiancano le T-shirt e le polo con cui l’azienda è diventata famosa. Ad oggi Gentryportofino realizza e da corpo ai grandi progetti di maison mondiali come quelle di Ralph Lauren, Calvin Klein, e Zoran; oltre che a produrre proprie collezioni di grande pregio. La vera classe è un lusso.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: