La primavera secondo Snobby Sheep

La primavera ormai è giunta ed è il momento di colorare l’armadio: bianco, blu, rosso, giallo e rosa sono i colori che decorano le vetrine dei negozi e dettano tendenza. Immancabili protagonisti di questa stagione si confermano i leggings, su cui abbinare lunghi twin-set, pull e cardigan.

Su questa linea si colloca Snobby Sheep, marca giovane e fresca che per la nuova stagione propone maglie di dimensioni slim, large in colori neutri o splendenti in cashmere o seta, da abbinare con t-shirt in colori sgargianti come albicocca, ciclamino e colori vitamin. Spazio anche a fantasie vintage ed eccentriche. Gli abbinamenti proposti da Snobby Sheep sono vastissimi, e non mancano mai foulards da legare al braccio, da usare come cintura oppure per fermare una coda di cavallo, un po’ stile anni 50 che anche quest’anno fa gola.

Un binomio quello di tratti vintage e giovani che caratterizza la produzione del brand creato da Stefano Impecora, la cui collezione si ispira a donne simbolo del passato come Audrey Hepburn fino ad arrivare a donne contemporanee dal gusto impeccabile come Victoria Beckam. Una maglieria che privilegia il sobrio e il raffinato e una varietà anche di tessuti, come cashmere, seta-cotone, pelle e jersey, utilizzati per capi o anche solo per piccoli dettagli.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: