Alexander McQueen e la moda uomo

La direttrice Sarah Burton che alla morte di Lee “Alexander” McQueen ha preso le redini dell’azienda, dopo il grande successo della collezione femminile firmata McQueen punta al massimo sulla collezione maschile: un’iniziativa portata avanti anche grazie alle richieste della clientela, ha affermato la Burton alla rivista di moda WWD.

La linea per uomo valorizza il lavoro artigianale e l’alta sartoria, per cui si è avvalsa del sarto Saville Row, promuovendo uno stile elegante e raffinato: giacche classiche, completi con doppiopetto a scacchi stile Principe del Galles e cappotti in doppiopetto in cashmere nero sono i pezzi forti di una collezione rivolta ad un uomo che non rinuncia mai ad un pezzo classico ed elegante nel proprio armadio.

La Burton ha inaugurato questa linea con grande entusiasmo, un fattore che l’ha sempre contraddistinta, rispettando prima di tutto la filosofia di McQueen che ha sempre mostrato capacità creativa ed energia nell’affrontare ogni sfida, volta a rendere sempre più imponente il proprio brand.

Se per la prossima estate avete programmato un viaggio a Londra, passate allora nei pressi dell’elegante strada di Bond Street: la collezione maschile sarà disponibile nel negozio McQueen che risiede in quella zona, a partire dal mese di Giugno. Un occasione da non perdere!

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: