L’innovazione delle collezioni firmate Cruciani

In occasione di Pitti Uomo Cruciani ha presentato la collezione uomo per il 2012-2013: grande spazio all’interno della sua collezione al cashmere, mescolato anche ad altri materiali per dare vita ad una linea di abbigliamento volta alla sperimentazione con grande attenzione a colori e alla lavorazione. Ne escono fuori capi in cashmere caratterizzati da fantasie originali e tridimensionali privilegiando i colori beige e grigio, insieme alle loro rispettive gradazioni per maglie dal tessuto più sottile e maglie dal tessuto più doppio. 

I tessuti protagonisti sono cashmere, suede, lana cardata, baby camel e lane vellutate: spesso mescolate per dare ai capi un’aria più giovane e innovativa, valori per cui il brand si distingue continuamente. Immancabile anche la giacca, con un’ampia gamma di texture da scegliere, come il cashmere infeltrito.

Una maglieria preziosa e raffinata presentata in un curatissimo stand, che ha dato spazio anche all’altra collezione: quella dei gioielli in macramè che fanno gola non solo all’Italia ma anche a Cina e Giappone, proprio grazie all’universalità del suo simbolo, un quadrifoglio capace di portare speranza, gioia e fortuna. Un messaggio che certamente si rivolge al mondo, ma che sintetizza anche l’etica di Cruciani che entra gradualmente a far parte dei migliori brand made in Italy.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: