Brioni:cashmere e coccodrillo

 

Alla Triennale di Milano durante le sfilate di “Milano Moda Uomo” Brioni con la sua collezione autunno-inverno 2012/2013 ha dato vita a un evento unico nel suo genere;per interpretare il brand e valorizzare il suo spirito è stata scelta come forma comunicativa quella di utilizzare insieme a modelli, anche uomini “veri” legati al mondo dell’arte, della moda e del business.

Sono stat allestiti dei set che rappresentavano delle scene di vita quotidiana tipiche dell’uomo Brioni: un consiglio di amministrazione, un appuntamento dal sarto, una partita a poker con amici e un aperitivo informale.

Anche qui la fa da padrone il cashmere sviluppato in cappotti reversibili, tutti foderati in visone rasato.che spicca tra i capispalla più rappresentativi della collezione insieme a piumini scamosciati,e bomber di pelle.Preziosa la maglieria in cashmere arricchita con dettagli in coccodrillo, camoscio e corno.

Gli abiti da giorno sono elegantissimi tre pezzi a doppio petto, mentre per la sera Brioni propone più particolari caratterizzati dall’uso di velluto liscio stampato, lane jacquard e lana/seta con sfumature dorate.Ricercatezza e classe ma anche sportività e comfort per ogni occasione quotidiana, per uomini impegnati e di successo, dall’immagine curata ed esclusiva. Brioni veste di personalità ogni impegno sia di lavoro che di svago.

Un marchio di sicura qualità e di effetto, caratterizzato da dettagli che non ricalcano nessuno standard sartoriale ma che si distinguono nel panorama della moda maschile.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: