Pitti Immagine Uomo 81: la Felpa Sartoriale di Capobianco

Dagli anni 50′ ad oggi Pitti Immagine è un’impresa che è cresciuta sempre di più, trasformando le sue presentazioni in un vero e proprio evento: tantissimi sono i brand di alta moda italiana che presenteranno le loro collezioni dal 10 al 13 Gennaio a Firenze.

Capobianco secondo la sua filosofia portante “made with love” presenterà una collezione attenta come sempre ai dettagli, allo stile e alla ricercatezza ma anche un tocco di tradizione non convenzionale, partendo dal capo protagonista della collezione: la “Felpa Sartoriale”, un capo comodo e pratico che si trasforma grazie ad una lavorazione e un trattamento particolare che ne danno un’estetica raffinata. Ecco allora che i dettagli a fare la differenza sono le cromie intrecciate con il cashmere che ne valorizza colli, polsi e bordature:una felpa soffice e morbida, il cui segreto è soprattutto nell’imbottitura perchè, come ha spiegato Marco Lorenzi, titolare della Duelle Industria, si tratta di un’imbottitura fatta di ovatta realizzata in fibra di seta, materiale nobile con potere di isolamento e capace di sostituirsi alla piuma d’oca. Attenzione particolare va data anche a bottoni, cerniere,  tasche e fodere interne realizzate in filo di Scozia.

Uno stile quindi che non si prende solo cura di chi lo indossa, ma valorizza grazie alla qualità anche un’estetica accattivante d’eccellenza.

Fiore all’occhiello della filosofia Capobianco è quello di realizzare un felpa che diventi più di una felpa: può diventare così una giacca o anche un cappotto, come dimostrano Blouson, Field Jacket, Cappotti, Montgomery in felpa o felpa-cotone in full color o varianti fantasia e check. Si tratta dei must di Capobianco che saranno presentati per la collezione outwear.Fondamentale anche il colore: partendo da basi classiche, i colori si evolvono in cromie differenti che non hanno limiti di stagione. Il blu diventa “cobalto”, l’azzurro diventa “polvere”, il beige diventa “sabbia” e il cammello in “Hop”.

Un uomo che si presenta così casual e un po’ urban, senza per perdere quel giusto tocco di eleganza senza appesantire, nelle differenti declinazioni della felpa, proposte da Capobianco.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: