Il low cost di Donatella Versace: collezione per H&M

Ecco un altro espediente della moda per fronteggiare la crisi, e non solo però perchè l’idea di Donatella Versace e H&M è davvero interessante: non solo perchè può offrire l’idea ad altri brand di muoversi per queste strade ma anche perchè per chi acquista l’incentivo di poter a poco costo accedere ad un modello realizzato da una prestigiosa stilista può essere qualcosa di davvero accattivante.

L’alta moda incontra H&M, marchio che propone un vasto range di prezzi e modelli, riproponendo modelli icona della H&M rivisitati da Donatella Versace e reperibili a low cost. Donatella Versace ha raccontato però che l’idea è nata molto prima della sua realizzazione: la proposta dalla responsabile del brand H&M era già arrivata qualche anno fa, ma Donatella non si sentiva pronta perchè desiderava riportare il marchio agli albori e alle richieste di un tempo. Un aiuto non secondario è stato quello di Lady Gaga perchè i modelli vintage indossati dalla cantante hanno fatto così gola da mandare in tilt il sito di Gaga, che si è ritrovata con miriadi di richieste da fronteggiare: tutti volevano sapere dove aveva trovato quegli abiti meravigliosi.

Raggiunto quindi l’obiettivo di guadagnarsi nuovamente un primato nella moda, Donatella ha detto di si a questa collaborazione: presto lo stile Versace sarà alla portata di tutti.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: