Cardigan, golfini e gilet: protagonisti dell’Autunno

Stiamo ormai entrando nella stagione più fredda, ma prima di indossare cappotti, pellicce e maglioni di tutti i tipi uno spazio va riservato anche al cardigan e ai suoi cugini gilet e golfini: che siano di cashmere oppure in lana poco importa perchè questi capi sono di una tendenza intramontabile tanto da poter dire che hanno segnato il mondo della moda.

Il cardigan ha una storia molto lunga: sembra che un generale durante la guerra di Crimea, stanco di sopportare un maglione troppo caldo lo avesse tagliato e che un buon soldato per chiuderlo ci avesse cucito dei bottoni sul davanti. Quel generale era conte di Cardigan, ed è da quel momento che è cominciata la storia di questo fedele alleato dell’abbigliamento. Non solo caldo o di fibre più sottili per le mezze stagioni, ma soprattutto pratico e abbinabile dovunque: modello molto in voga negli ultimi tempi è il cardigan lungo fino alla ginocchia, che abbinato con un paio di leggins si trasforma quasi in un vestito.

Con pajette, lustrini, bottoncini, in tinta unita o variegata il cardigan ha caratterizzato anche le sfilate di questa stagione, permettendo agli stilisti di suggerire gli svariati modi in cui può essere indossato: per Etro al cardigan in motivi geometrici si abbina una cintura che valorizzi i fianchi mentre Kristina Ti abbina una camicia che richiami il colore del cardigan.

Suggerimenti anche per la sera, dove cardigan e gilet diventano più pratici e comodi di stole e coprispalle ma con dettagli davvero fashion come decori preziosi e anche cristalli.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: