Brunello Cucinelli il re del cashmere italiano si quota in Borsa

Grandi novità nel mondo del cashmere; Brunello Cucinelli, re indiscusso del cashmere italiano, ha annunciato che per il nuovo anno ha deciso di quotarsi in Borsa.

Il debutto in Piazza Affarri impegnerà il 35% del capitale. A supportare il progetto e la conseguente operazione finanziaria di Cucinelli saranno Mediobanca e Merryl Linch.

Il mondo del cashmere firmato “Cucinelli” ha registrato un fatturato da 200 milioni di euro, ma per la fine di questo 2011 è pronosticato un giro d’affari che toccherà i 245 milioni, per un utile di 30 milioni. L’obiettivo è quello di raccogliere fondi sufficienti a espandere il business della società in Asia e in Brasile.

Alla conquista di nuovi territori e nuovi mercati.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: