Come conservare i vostri capi in cashmere

Per mantenere i vostri capi in cashmere sempre belli lavateli solo e rigorosamente a mano usando un detersivo speciale e tra i più delicati per la lana, in acqua tiepida o con un sapone delicato a pezzo intero, facilmente eliminabile. Non lasciate gli indumenti troppo a lungo in ammollo in acqua saponata tiepida.

Il lavaggio e il risciacquo devono essere velocissimi. Sciacquate delicatamente con acqua corrente finché l’acqua non diventa trasparente.

Per l’asciugatura dovete essere molto delicati, stendete l’indumento su un ampio asciugamano di spugna; arrotolate assieme il capo in cashmere con l’asciugamano e premete ad ogni giro un poco, di modo che l’asciugamano assorba l’acqua dal vostro capo bagnato.
Ponente l’indumento in posizione orizzontale su di uno stendino dove avrete in precedenza posto un altro asciugamano asciutto. Non appendete mai in verticale i capi in cashmere, le fibre si allungherebbero in modo spropositato sformandolo.Quando la stagione fredda se ne và lavate e riponete i capi ben asciutti in una custodia e conservateli in luogo fresco e asciutto e al riparo dalla luce, ricordate che luoghi umidi favoriscono la comparsa delle tarme; ripiegate gli indumenti e teneteli in cassetti con prodotti antitarme.

Related Article

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: